lunedì 25 giugno 2018

il giovane scrittore ambizioso

il giovane scrittore ambizioso non aspetta che l'ufficio stampa proponga in giro il suo libro; prende lui l'iniziativa e la prende bene, informandosi su chi fa cosa e come, e scrivendo mail mirate alle persone giuste. Davanti alla telecamera, fosse anche una telecamera domestica in un set arrangiato, il giovane scrittore ambizioso perde un po' della sua baldanza; ci tiene troppo a come viene per riuscire a calibrare al primo colpo i suoi interventi, ma al secondo o al terzo tentativo va bello spedito. Tra una risposta e l'altra, il giovane scrittore ambizioso scioglie le spalle come se facesse stretching, beve, fa lunghi respiri. Avevi quasi paura di incontrarlo il giovane scrittore ambizioso, non sopporti gli ambiziosi di ogni specie, lo immaginavi pieno di spocchia; il suo smaccato desiderio di emergere ti ha fatto quasi tenerezza. Stai diventando vecchia.

Nessun commento: